Di cosa ha bisogno un bambino per un sonno normale

Molte giovani madri sono preoccupate per la domanda: "Quanto ci vuole perché un bambino dorma normalmente?" I consigli delle loro nonne e dei loro vicini, delle ragazze che hanno già figli, dei dottori pediatrici e dei semplici conoscenti sono diversi l'uno dall'altro. Quindi come essere in questo caso?

Modelli di sonno per un massimo di un anno

I consulenti medici pediatrici credono autorevolmente: per ogni bambino questa domanda potrebbe avere la sua risposta! Un bambino può dormire molto, l'altro si sveglia velocemente. Il sonno dei bambini e la sua durata dipendono dalla modalità di alimentazione. Con l'età, la durata e la frequenza del sonno nei bambini diminuiscono. Il sonno di un anno si verifica due volte durante il giorno, e ad un anno e mezzo solo una volta. Ecco alcune caratteristiche del sonno infantile:

- Molti bambini dopo l'allattamento hanno il desiderio di giocare. In alcuni casi, questo può essere permesso a lui, ma è meglio aiutarlo ad addormentarsi;

- non è necessario mantenere il silenzio assoluto durante il sonno di un bambino, è consentito dormire con moderato rumore domestico. Altrimenti, la madre non sarà in grado di fare le cose necessarie per la famiglia mentre il bambino sta dormendo.

Cosa è necessario per un sonno normale? Consigli utili.

Alcune giovani madri hanno anche la seguente domanda: "Quale posizione dovrebbe avere il bambino prima di andare a letto?", "Cosa devo fare se il bambino si sveglia all'improvviso?".

Considera casi comuni in questa pratica:

- il bambino chiaramente vuole addormentarsi sulla pancia - la formazione di gas all'età di tre mesi causa loro una grande ansia;

- mettere il bambino sulla schiena è anche irto di inconvenienti: la massa di vomito che viene rutta dopo l'allattamento può entrare nel tratto respiratorio;

- se, sdraiato sulla schiena, il bambino gira la testa verso il lato chiaro della stanza, correggi questa parte del letto nella culla per evitare che la testa si deformi;

- essendosi abituato al risveglio di un neonato alle sei del mattino, la giovane madre corre immediatamente al più piccolo bambino di un anno al minimo fruscio. Ahimè! Dopo essersi girato o anche giocato un po 'in modo indipendente, il bambino si addormenta di nuovo - il desiderio di dormire più a lungo a questa età è più forte;

- un bambino abituato a dormire nella stessa stanza con i suoi genitori, è difficile dopo un anno insegnargli a dormire da solo. Pertanto, alla minima occasione, dovresti metterlo in una stanza o in un luogo separati, assicurandoti di sentirlo da lì. Dopotutto, ci sono bambini che, svegliandosi di notte, possono mentire e i loro genitori non possono sentire. Qualsiasi movimento o rumore improvviso nella stessa stanza può spaventare il bambino e traumatizzare la sua psiche;

- non è necessario mettere a letto un bambino che piagnucola spesso in modo che si addormenti - non ne uscirà nulla di buono. Abituato all'affidabilità dei genitori, smetterà di andare a letto nella sua culla.

Sonno normale per bambini - una garanzia di sviluppo sano del bambino. Pertanto, la conformità con le nostre semplici raccomandazioni contribuirà a realizzare questo.

Svetlana, www.detadoctor.com