Un ictus ti sta minacciando?

L'ictus è una malattia che richiede un trattamento immediato e obbligatorio. Se l'assistenza medica non arriva in tempo, non sono possibili solo complicazioni, ma anche la morte. Di solito, il maggior numero di tali malattie si verifica in primavera e in autunno. Hai bisogno di sapere chi dovrebbe aver paura di questa malattia e cosa fare in caso di sua comparsa.

Quando si verifica un ictus, le cellule nervose muoiono di fame, il che porta alla rottura di alcune parti del cervello. Le autorità controllate da questi siti non funzionano più normalmente.

Più spesso, i medici hanno osservato ictus ischemico, quando si tratta di un blocco dei vasi sanguigni nel cervello. Lo sviluppo di questa malattia è lento e il tempo rilevato viene trattato con successo. Qualche tempo prima dell'attacco, il mal di testa inizia a tormentarsi, frequenti capogiri, oscurità negli occhi, intorpidimento delle braccia e delle gambe, possono perdere sensibilità per un po '. La coscienza di una persona rimane chiara, ma c'è una violazione dei movimenti, l'udito e la vista sono persi.

La rottura dei vasi sanguigni, con ulteriore sanguinamento nel cervello, è chiamata ictus emorragico. È molto meno comune, ma molto più pericoloso. A volte i medici semplicemente non hanno il tempo di fare nulla, perché i danni ai tessuti sono così rapidi. Con un tale ictus, c'è un mal di testa molto grave, fino alla perdita di coscienza. Una persona sente anche un potente colpo interno alla testa, a volte ci sono delle convulsioni. Dopo un attacco, il dolore alla testa non scompare, si aggiungono letargia, letargia, nausea e vomito. Inoltre, violazioni visibili degli organi della vista e dell'udito. Se la lesione cade sul lato sinistro del cervello, il lato destro del corpo soffre, si verificano paralisi degli arti e perdita di sensibilità sul viso. Anche dall'altra parte.

Le ragioni per il verificarsi di tale malattia sono complete. Supera non solo le persone anziane, come molti pensano erroneamente. Il rischio aumenta per i fumatori che preferiscono mangiare cibi grassi, piccanti e salati. Inoltre, la probabilità di ictus, aumenta per coloro che non praticano sport e si muove un po '. Anche i geni ereditari svolgono un ruolo importante, se uno dei parenti ha ipertensione o diabete. Vale la pena pensare di visitare il medico, con salti di pressione, costante dolore alla testa, perdita di acuità visiva e insensibilità agli arti.

A volte, un ictus non ha sintomi pronunciati, per identificare la malattia, è necessario controllare la funzione di alcuni organi. Sorriso distorto, linguaggio distorto, linguaggio contorto o infossato, tutto ciò indica la presenza della malattia. Chiedi alla persona di allungare le braccia, i palmi verso l'alto, di fronte a te e chiudi gli occhi. Segno pericoloso se la mano inizia a scendere e lateralmente. Le mani sollevate sopra la testa dovrebbero salire allo stesso modo. Se è presente almeno uno dei segni elencati, è necessario chiamare immediatamente i medici.

Prima dell'arrivo dell'ambulanza, è molto importante essere in grado di alleviare la sofferenza del paziente, metterlo a letto e alzare la testa di 30 gradi rispetto al corpo. Togliere dagli indumenti stretti, allentare la cintura, il colletto, disfare i bottoni. Per misurare la pressione, se è alta, per dare fondi da quelli che il paziente ha usato prima. Se si esauriscono, abbassare i piedi in un contenitore pieno di acqua tiepida. La glicina (10 compresse) può essere messa sotto la lingua per proteggere il cervello. Quando vomita, gira il paziente sul lato destro e metti un asciugamano sotto la mascella inferiore.

Svetlana, www.detadoctor.com