Come riconoscere l'otite media in un bambino

La malattia dell'orecchio è una delle malattie più comuni tra i bambini ed è molto difficile riconoscerla. Questa malattia ha diverse varietà, tutto dipende dai sintomi della malattia.

Tipi di otite media:

1) Otite media interna - in medicina si chiama labirintite. In questo caso, il bambino avverte un forte dolore all'orecchio, a volte lasciando il posto ai denti. La temperatura sale a trentanove gradi. L'udito diminuisce drasticamente. Il bambino diventa irrequieto, spesso tirando un orecchio dolorante. Durante l'esame del bambino, il medico può vedere che il timpano è diventato rosso, i suoi contorni sono levigati. Dopo qualche tempo, la membrana inizia a sporgere. Il medico prescrive un esame del sangue, che mostra come aumenta l'ESR e aumentano i globuli bianchi. Se il trattamento non viene avviato in tempo, allora la malattia peggiora e appare il pus. Con il rilascio di pus, il dolore inizia a diminuire e il bambino diventa più calmo. Se ti manca questo momento, i bordi della membrana iniziano a fondersi e il bambino perde l'udito.

2) C - questo tipo di malattia si trova più spesso nei bambini. Si manifesta come una complicazione dopo il raffreddore. C'è scarsa pervietà nella tromba di Eustachio a causa dell'infiammazione del tratto respiratorio superiore. Questo tubo nei bambini è molto più largo e più corto che negli adulti, quindi l'infezione può arrivare dal naso all'orecchio molto più velocemente.

3) Otite esterna. Questo tipo di malattia non ha manifestazioni insolite. Solo l'infiammazione si verifica sulla pelle dell'abalone. Spesso il bambino avverte dolore, che si intensifica se si tocca l'orecchio dolente. A volte c'è dolore quando si apre la bocca. Il bambino può strofinare l'orecchio a causa del prurito in un punto dolente.

È molto importante monitorare le condizioni del bambino, poiché in seguito potrebbero esserci perdita dell'udito, mastoidite, complicanze intracraniche di natura purulenta. Ma tutte queste malattie possono manifestarsi solo a causa di un trattamento inadeguato, con un inizio prematuro del trattamento, grave abbandono. A volte può essere necessario un intervento chirurgico. Ma a volte capita che le orecchie nei bambini facciano male a causa della dentizione, ma solo un medico può determinarlo.

Per evitare malattie nei bambini, è necessario prestare attenzione alle misure preventive. Se il tuo bambino ha una secrezione nasale o tosse, allora devi immediatamente agire. La pulizia del naso deve ricevere un'attenzione speciale. Per iniziare, instillare in ciascuna narice una soluzione salina o un po 'd'acqua con la soda. Dopo cinque o dieci minuti, devi succhiare il bambino con una siringa o un aspiratore speciale, tutto il muco accumulato a turno ogni narice a turno. Rafforzare l'immunità del bambino dall'infanzia: eseguire massaggi, procedure di indurimento, esercizio fisico, spesso arieggiare la stanza e camminare con il bambino all'aria aperta. Quando il bambino cresce, insegnagli ad inchinarsi.

Se il tuo bambino è malato, dovresti consultare un medico. È il medico che prescriverà il trattamento corretto e appropriato. La terapia generale comprende goccioline vasocostrittori, anestetici e gocce auricolari. Se la malattia ha un carattere con rilascio di pus, è necessario includere nella terapia antibiotici. Succede che c'è uno stadio grave di otite media, qui non puoi fare a meno dell'intervento chirurgico. Non è consigliabile fare impacchi sull'orecchio dolorante, poiché l'effetto di tale trattamento non è dimostrato, ma può solo peggiorare. Soprattutto è impossibile farlo quando il pus viene escreto, poiché tale trattamento porterà solo più danni.

È molto importante non ritardare la visita di un medico con una tale malattia. Ricorda che i bambini hanno maggiori probabilità di soffrire di otite media, quindi è necessario proteggere le loro orecchie e la loro salute.

Elena, www.detadoctor.com