Neurasthenia: cause, sintomi e trattamento

La nevrastenia è definita come un disturbo dello stato mentale di una persona. Principalmente la malattia si manifesta sotto forma di irritabilità, debolezza e rapida stanchezza sul lavoro. La nevrastenia progredisce a causa di traumi mentali, che indeboliscono il corpo e lo rendono più suscettibile allo stress e alle infezioni.

motivi

Gli esperti dicono che la causa più comune di nevrastenia è una patologia nel funzionamento del sistema nervoso a causa dell'esaurimento fisico e mentale.

Tra i fattori che provocano la malattia, si distinguono:

1. Bere alcolici e fumare;

2. Penetrazione di infezione nel corpo;

3. tossine nocive;

4. predisposizione genetica;

5. Cibo nocivo;

6. Insufficiente quantità di vitamine;

7. Tensioni emotive e psicologiche;

8. Problemi di sonno;

9. Disordini nel sistema endocrino.

sintomi

Di regola, la nevrastenia nella maggior parte dei casi si manifesta con mal di testa, che molto spesso preoccupa una persona la sera. Il paziente avverte un dolore sordo che schiaccia il carattere.

In alcuni casi, si notano vertigini. La persona inizia a sentirsi male quando cambia il tempo, il carico eccessivo sul corpo o le esperienze emotive.

Inoltre, gli esperti notano che con la nevrastenia il dolore si manifesta nella regione del cuore, il battito cardiaco accelerato, l'aumento della pressione e del pallore della pelle e talvolta il rossore. Raramente, ma si verificano ancora, sintomi come nausea, flatulenza e perdita di appetito. Negli uomini, c'è una perdita temporanea di potenza.

diagnostica

Per diagnosticare la nevrastenia, è necessario visitare un neurologo per un esame. Prima di tutto, il medico esamina il paziente e raccoglie i reclami.

Poiché i sintomi possono essere causati da altre malattie del cervello, che sono molto più pericolose della nevrastenia, al paziente viene prescritta la tomografia computerizzata o la risonanza magnetica del cervello. Si raccomanda anche di sottoporsi a rheoencephalography.

trattamento

Nelle prime fasi della malattia, il paziente può auto-medicare. Il principale metodo di trattamento durante questo periodo è la normalizzazione dello stile di vita e l'evitamento di situazioni stressanti. Se questo non allevia la persona dal mal di testa, ha bisogno di rivedere il medico.

Il primo trattamento mira a eliminare i fattori che causano nevrastenia. Il paziente deve seguire una dieta speciale e assumere molte vitamine. Dei farmaci prescritti antidepressivi, sedativi e tranquillanti. In caso di deterioramento della condizione, la terapia deve essere eseguita in ospedale.

La prevenzione della nevrastenia è un regime giornaliero che risparmia il corpo, durante il quale una persona non deve lavorare eccessivamente e provare un forte stress emotivo.

Svetlana, www.detadoctor.com