Urti sotto le braccia: quando preoccuparsi

Questo è un problema abbastanza comune. Abbiamo tutti, probabilmente, mai notato dossi sotto le nostre braccia, e per questo motivo non dovremmo preoccuparci troppo. Qui spiegheremo cosa fare in questi casi.

Cosa può portare alla formazione di dossi sotto le braccia?

L'80% dei casi è normale e non dovrebbe causare alcun problema. La prima cosa che dovresti fare quando trovi un grumo non è il panico, perché questo è probabilmente un tipo di ebollizione. Potresti chiedere: cos'è la foruncolosi? Ecco alcune spiegazioni di base:

La causa più comune della formazione di protuberanze sotto l'ascella è la foruncolosi. Questa è una comune infiammazione del follicolo pilifero, può essere dolorosa e il suo rilevamento può spaventarti. Di solito si verifica a causa dell'infezione delle ghiandole sudoripare a causa di peli incarniti. Quando il sudore non riesce a uscire dal follicolo, i batteri si accumulano piuttosto rapidamente. Di conseguenza, potrebbero comparire sporgenze più grandi o più piccole.

Anche se è abbastanza innocuo, può essere molto fastidioso. A volte il nodulo passa da solo, e talvolta si formano delle cisti molto gravi che richiedono un trattamento appropriato. Il medico prescrive di solito antibiotici per proteggere contro l'infezione da stafilococco. Ma se questo non risolve il problema, è necessario rimuovere la cisti.

Cosa puoi fare per evitare la formazione di una cisti ascellare? Sfortunatamente, alcune persone sono semplicemente più inclini a loro rispetto ad altri, e se sei già apparso, è probabile che appariranno di nuovo.

Ci sono alcune creme antisettiche che possono rallentare la loro formazione, ma la soluzione migliore è quella di essere molto attenti con i metodi di rimozione dei peli, compresa la rasatura. Ogni volta che ti fai la barba, questi piccoli urti possono verificarsi, in quanto i capelli possono cadere nella trappola del follicolo.

Prova a lavare e sbucciare la pelle sotto le braccia prima di aprire i pori. E non usare deodoranti chimici aggressivi, poiché possono danneggiare l'area sensibile. In generale, questa è la causa più comune dei coni.

La seconda causa comune di linfonodi ingrossati

Non aver paura L'infiammazione dei linfonodi è chiamata linfoadenite. Come probabilmente sapete, ci sono molti vasi linfatici sotto il braccio che muovono il fluido linfatico attraverso il flusso sanguigno, svolgendo funzioni di pulizia e filtraggio. Aiutano il corpo a combattere le infezioni.

Ma a volte, quando il sistema immunitario è indebolito o il virus viene attaccato, i linfonodi possono diventare infiammati o gonfiati. Da qui la protuberanza sotto l'ascella. La linfoadenite può verificarsi dopo infezioni della pelle o altre infezioni batteriche.

Quindi cosa fare quando i linfonodi sono gonfiati? In primo luogo, si dovrebbe eseguire un'analisi del liquido linfatico per determinare la causa dell'infiammazione e la presenza di eventuali batteri. Per fare questo, prendi un po 'di fluido dalla ghiandola. Il sito potrebbe essere leggermente intorpidito, quindi questa procedura non è dolorosa.
I risultati mostreranno cosa ha causato l'infiammazione e indicano quale trattamento dovrebbe essere usato per risolvere il problema.

Motivo numero tre: linfoma

Questo è anche possibile. Quando trovi un nodulo sotto l'ascella, c'è una piccola possibilità che ciò possa essere dovuto ad un'infiammazione del linfonodo causata dal linfoma. Tra i tipi di linfoma vi sono il "linfoma non Hodgkin" e il "linfoma di Hodgkin". Entrambi sono tipi di cancro e le procedure per il loro trattamento sono molto efficaci. Il tasso di sopravvivenza è del 90% e 70%, rispettivamente. Entrambi i tipi di linfoma generano tipi di globuli bianchi chiamati linfociti, che è il modo in cui i medici rilevano questa malattia.

Questo tipo di cancro richiede diverse sedute di chemioterapia, ma, ovviamente, ogni persona è unica, quindi il numero di sessioni e la durata del recupero possono essere differenti. Oggi ci sono molti progressi scientifici nel trattamento del cancro e c'è speranza. Questa malattia richiede molto sforzo personale, coraggio e sostegno da parte della famiglia e degli amici. Puoi superarlo.

Come scoprire che un nodulo è apparso a causa di foruncolosi o linfoma?

Primo, quello che devi fare è mantenere la calma e non caricarti. Non appena noti una protuberanza sotto il braccio, è meglio consultare un medico nel più breve tempo possibile. Il linfoma causa anche febbre, problemi di sonno, sudorazione notturna e perdita di peso.
Ma dal momento che potresti non avere questi sintomi, consulta prima il tuo medico. E non preoccuparti: la maggior parte dei casi è associata alla formazione di un osso normale.

È meglio assicurarsi e fissare un appuntamento con un medico. E non preoccuparti, nella maggior parte dei casi ciò è dovuto a una semplice cisti causata dal follicolo pilifero.

Elena, www.detadoctor.com