Sintomi e cause di commozione cerebrale

Qualsiasi commozione cerebrale è considerata una violazione piuttosto pericolosa. Fondamentalmente, una commozione cerebrale si verifica a causa di un trauma cranico. Solo uno specialista è in grado di determinare con precisione la gravità di una commozione cerebrale e solo lui può prescrivere il trattamento necessario. Pertanto, se tu o qualcuno dei tuoi cari subisci una lesione alla testa, dovresti immediatamente andare all'ospedale più vicino.

Se una persona ha una commozione cerebrale, inizierà varie complicazioni associate al fatto che la relazione tra le cellule nervose viene interrotta. Le cause più frequenti di scuotimento sono gli incidenti, le lesioni ricevute da mezzi domestici o industriali, e questo può anche accadere a causa di una persona che si trova in una situazione criminale.

Quando si riceve una lesione alla testa, è necessario identificare immediatamente la malattia per poter procedere con il trattamento precoce. Se l'aiuto viene fornito senza indugio, il trattamento sarà leggermente più rapido e più efficace.

Per determinare se una persona ha una commozione cerebrale o no, deve essere attentamente seguita per la prima volta. Se vi è una commozione cerebrale nei primi minuti, una persona può sperimentare vomito singolo, respiro rapido e un cambiamento nel polso (molto basso o molto alto). Inoltre, potrebbe avere una leggera perdita di memoria.

Dopo alcuni minuti, e solitamente questo intervallo cade per 5-15 minuti, la vittima si riprende completamente, ma possono comparire i seguenti sintomi di commozione cerebrale. Questi includono: grave nausea, debolezza di tutto il corpo, mal di testa, tinnito, aumento della sudorazione e sonno povero.

Ci sono diversi gradi di commozione cerebrale. Quando si riceve il primo grado, la persona non sviene, la sua memoria non scompare, ma c'è una debolezza generale e una leggera confusione. Il secondo grado di commozione cerebrale include lieve amnesia, ma senza perdita di coscienza. Ma al terzo grado di scuotere una persona può perdere la creazione e la memoria.

Al fine di effettuare correttamente una diagnosi finale, è necessario esaminare attentamente tutti i sintomi e le cause del trauma cranico risultante. Immediatamente dopo l'infortunio per 2-3 minuti, una persona può perdere memoria, allo stesso tempo, può verificarsi nistagmo (spasmi del bulbo oculare). Inoltre, il paziente ha una frattura nell'occhio per un po 'di tempo e può anche verificarsi una mancanza di coordinazione.

Se sono presenti i sintomi sopra descritti, deve essere fornito il primo soccorso. Se non viene somministrato immediatamente, tutti i sintomi possono trasformarsi in una forma più seria, in cui sarà molto più problematico curare il paziente.

Svetlana, www.detadoctor.com